venerdì 28 novembre 2008

GINGERS AND APPLES

Quando in fiera a Vicenza ho visto il portarotolo da cucina nello stand di Luigina, non solo l’ho comprato ma ho subito pensato a questo progetto della dolce Karen Wisner. Non la conosco ne ho fatto corsi con lei, ma osservando i suoi lavori mi sembra una persona gentile e sensibile. Se non altro a me piace vederla così.
Sono anche molto elaborati i suoi lavori, ma ripagano non credete?
Il pomello del portarotolo ho pensato di trasformarlo in una mela intagliando un picciolo e una fogliolina, che miracolosamente hanno combaciato subito! (sapete andando a occhio…)
Approfitto di questo post per partecipare al giochino al quale mi ha invitato Serena:
Devo dire 6 cose che mi caratterizzano:
1- Sono molto “chioccia” con le persone (o animali…anche se per me sono la stessa cosa) a cui voglio bene Li difendo a spada tratta e mi prendo cura di loro. Io posso anche criticarli qualche volta ma guai a chi mi tocca una persona a cui tengo!
2- Adoro leggere, anzi di più, non potrei vivere senza libri. Ne ho sempre uno con me, come la copertina di Linus. Sono arrivata anche a leggere camminando quando ho poco tempo.
Poi leggo di tutto, non ho un vero e proprio genere che prediligo. E non condivido la suddivisione libri impegnati e libri di seconda categoria. Ognuno ti può far aprire una porta per un mondo meraviglioso.
Mi fanno sognare, pensare, imparare.
3- Da ragazzina ho fatto impazzire mia madre, allevando in casa ogni sorta di insetto che trovavo. Dalle formiche ai ragni, dai bruchi di farfalla nei gerani di mia nonna, che lei curava tanto amorevolmente, alle coccinelle.
Sono pure arrivata a nasconderle delle strane creaturine acquatiche che si muovevano a zigzag nella piscina di Barbie (una vaschetta per i pesci). Ma chissà cosa sono??Ci chiedevamo io e Teto il mio compagno di avventure insettofile. Tutti eccitati le abbiamo cercate su un librone sugli insetti e abbiamo scoperto che erano larve di zanzara. Quando mia madre ci ha sentiti (per caso???o ormai ci spiava per disperazione?!) ha urlato come una pazza di sbatterle fuori. Purtroppo l’acqua è ghiacciata, era gennaio e faceva mooolto freddo.
4- Mi piace prendere il te all’inglese. E’ una cosa che mi concedo quando sono proprio giù o quando ho voglia di coccolarmi, perché ci vuole tempo. Apparecchio la tavola con cura, usando il servizio migliore e una zuccheriera d’argento a cui sono molto affezionata. Prepararo gli scoones, metto il burro nel suo apposito piattino, scaldo la teiera , preparo il te e poi finalmente mi siedo e mi rilasso.
5- Quando un lavoro non riesce come la mia testolina dice che doveva venire e non mi soddisfa non riesco a finirlo, nemmeno se tutti mi dicono che è bello. Piuttosto lo rifaccio tutto da capo, ma di solito dopo molto tempo.
6- Mi piace stare in compagnia di amici per chiacchierare e ridere assieme, ma ogni tanto ho proprio bisogno di staccare e isolarmi. Stare in silenzio e con me stessa. Così scappo in montagna a Molveno da sola (spesso però porto India) soprattutto in autunno, quando non c’è quasi nessuno e si sentono solo i rumori della natura. Me ne vado a fare un giro sul lago e mi rigenero.

Ora passo il giochino a:
Un volo libero (sai che non sconosco il tuo nome??)

Naturalmente capisco che ci sarà qualcuna che l’ha già fatto, o che non ha ne il tempo o la voglia di farlo, quindi come dico sempre è solo un invito….

12 commenti:

  1. anche a me piace tanto Karen Wisner e sono d'accordo che te che tanta fatica alla fine paga!

    RispondiElimina
  2. Ti dico una cosa...è bellissimooooooo!!!
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. cià! Carmen il nome completo ma tutti mi chiamano... Ka! baci e vado sul blog per partecipare a questo giochino!...

    RispondiElimina
  4. quante curiosità simpatiche si imparano con questo giochino! e così ci si conosce un pò meglio...
    il tuo portarotoli...semplicemente splendido!!!
    Francy

    RispondiElimina
  5. Ciao Ilenia,
    Il tuo Ginger and Apples è delizioso!
    Grazie del invito al gioco, lo farò di nuovo tra qualche giorno.
    Ciao,
    Sue.

    RispondiElimina
  6. Questo portarotolo è meraviglioso... complimenti!!!
    Un bacione
    Fiore

    RispondiElimina
  7. Troppo bello...Ilenia sei davvero brava!
    Baciotti
    Manu

    RispondiElimina
  8. ciao Ilenia,
    ma il tuo portarotoli è uno spendore :-)
    baci
    aldina

    RispondiElimina
  9. Grazie ragazze, ma è Karen che non scherza mica con i suoi lavori....

    RispondiElimina
  10. Bellissimo portarotoli!!!
    Grazie a questo giochino mi sembra di conoscerti meglio. Mi sono permessa di mettere il tuo blog tra i miei link preferiti. Se non sei daccordo fammelo sapere e lo tolgo.
    Un baciotto a te e ad India...Iaia.

    RispondiElimina
  11. Ma figurati se non sono d'accordo Iaia, mi fa solo piacere.
    Io da gran maleducata ti avevo già aggiunto ai miei senza dir niente....
    un bacio anche a te
    Ile

    RispondiElimina
  12. Ciao, questo ginger è proprio bello...sono nuova dalle tue parti e ti faccio i miei complimenti. ciao Milvi

    RispondiElimina

Grazie dei commenti che mi lasciate, leggerli mi fa tanto piacere. Ciao, Ilenia

Etsy Shop