sabato 25 aprile 2015

ENTRATE PER LA PORTA DEL GIARDINO...


Dove diavolo sei stata in questi ultimi mesi?!
I giorni, le settimane e i mesi, sono letteralmente volati!

Ora vi racconto un po’ del progetto al quale lavoro da tempo.
Incomincio con questa frase:
“Non importa quanto freddo sia l’inverno, dopo c’è sempre la primavera”
Ecco, io mesi fa ho deciso che volevo la mia primavera.
Volevo dei cambiamenti, volevo voltare pagina come si suol dire.
Così mi sono messa alla ricerca di un posto dove poter concretizzare le mille idee che mi frullano nella testa.
Un posto dove lavorare, inventare e dipingere.
Dove dar vita ad un piccolo ed accogliente circolo creativo, nel quale organizzare corsi della mia amata pittura decorativa americana e di altre discipline manuali.
Ed ecco che, dopo mesi di ricerche, è spuntata “lei”, una casa vuota da un anno, piena di erbacce e ragnatele! 
Io mi sono innamorata subito del meraviglioso portone della foto, delle stanze grandi e delle travi a vista.
Mia mamma, che mi ha accompagnata nella ricerca, un po’ meno… lei vedeva soprattutto le ragnatele!
Ma io già vedevo il mio studio prendere vita tra quelle mura.
Ora, da quel  portone vi si accede.
Ecco quindi cosa ho fatto in tutto questo tempo: ho traslocato, organizzato, affrontato un po’ di quegli ostacoli che ti fanno avere mille dubbi, ma mi sono anche divertita a trasformare una stanza bella ma un po’ sciupata in un angolino intimo e accogliente come piace a me.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie dei commenti che mi lasciate, leggerli mi fa tanto piacere. Ciao, Ilenia

Etsy Shop